Prosegue l’attività di sanificazione delle scuole che hanno ospitato i seggi

- Politica Istituzioni - Comunicato stampa

Il sindaco Clemente Mastella ha reso noto che prosegue senza sosta l’attività di sanificazione delle scuole che hanno ospitato i seggi elettorali e degli edifici scolastici che sono stati oggetto di interventi di adeguamento alla vigente normativa anti Covid-19. Tutto ciò al fine di garantire la ripresa delle attività didattiche nella massima sicurezza.Obiettivo quest’ultimo che – ribadisce ancora una volta il sindaco Mastella – resta una priorità assoluta dell’Amministrazione comunale in carica.

A tal proposito il sindaco Mastella ha anche rilasciato la seguente dichiarazione: “In questo momento occorre adottare tutte le misure di prevenzione necessarie a contenere la diffusione del virus poichè il numero dei contagiati sta facendo registrare una pericolosa impennata sia a Benevento che nel resto della regione tant’è vero che, proprio questa mattina, il presidente De Luca ha adottato l’ordinanza che impone l’obbligo della mascherina anche all’aperto. Nelle stesse ore a Benevento c’è chi invece, pensando strumentalmente alle elezioni comunali del prossimo anno anziché preoccuparsi della salute delle persone, si pone di traverso facendo obiezioni didattiche e giuridiche fuori da ogni logica. Non è un caso, infatti, che le obiezioni provengano da quegli esponenti della sinistra che notoriamente sono contro di me. Basti pensare, ad esempio, allo strabismo della Cgil che, mentre contesta la mia decisione di posticipare l’inizio dell’anno scolastico, osserva invece un rigoroso silenzio sull’analogo provvedimento adottato da tanti sindaci di sinistra della nostra provincia. Un’evidente e strumentale contraddizione che certamente non sfuggirà ai cittadini di Benevento che, ne sono certo, il prossimo anno sapranno distinguere tra chi agisce con responsabilità per salvaguardare la loro salute e chi invece tenta strumentalmente di carpirne il consenso con atteggiamenti irresponsabili”.