Finanziato dalla Regione l’adeguamento sismico dell’edificio scolastico S. Filippo

- Politica Istituzioni - Comunicato stampa

La Regione Campania ha inserito nell’elenco dei progetti finanziabili l’intervento inerente il rinforzo strutturale e l’adeguamento sismico funzionale dell’edificio scolastico denominato S. Filippo ubicato alla via Port’Arsa e conseguentemente stanziato 3.028.974,52 euro per la realizzazione dei lavori. A darne notizia, attraverso una nota diffusa alla stampa, sono il sindaco Clemente Mastella e l’assessore ai Lavori Pubblici, Mario Pasquariello.

L’intervento prevede, tra l’altro, la fasciatura esterna degli elementi strutturali in cemento armato con polimeri fibrorinforzati, l’incamiciatura in cemento armato dei pilastri per ottenere incrementi di rigidezza e resistenza della struttura e il consolidamento dei solai in latero-cemento.

“Questo finanziamento – spiegano il sindaco Mastella e l’assessore Pasquariello - va ad aggiungersi a quello già ottenuto per la Bosco Lucarelli (di circa 9 milioni di euro). Dunque, mentre altri strumentalizzano il tema "scuola", questa Amministrazione opera ottenendo risultati concreti”.