Ad Apollosa presentato il progetto scolastico della Polizia di Stato "Il mio diario"

- Politica Istituzioni - Comunicato stampa

La Polizia di Stato in collaborazione con il Ministero dell'Istruzione e con il sostegno del Ministero dell’Economia e delle Finanze, presenta la settima edizione dell’agenda scolastica “Il Mio Diario”. Il progetto, rivolto agli alunni delle classi 4^ della scuola primaria, rappresenta uno strumento per avvicinare i giovani studenti alla cultura della legalità, nella convinzione che sia fondamentale contribuire all’educazione al rispetto delle regole ed alla conoscenza dei valori della nostra Costituzione, ma anche proporre a insegnanti e genitori argomenti di riflessione per formare i cittadini di domani. Attraverso le avventure dei Supereroi della Legalità: un ragazzo “Vis” e una ragazza “Musa”, accompagnati dal cane parlante “Lampo”, verranno affrontati i temi della salute, dello sport, dell’ambiente, dell’integrazione sociale, dell’educazione stradale, dell’utilizzo di internet e dei social, ma anche i fenomeni di devianza più vicini ai ragazzi di quell’età, come il bullismo e il cyberbullismo.

Insieme alla Polizia di Stato e ad un ospite speciale, il celeberrimo Geronimo Stilton, i ragazzi impareranno a conoscere l’importanza dei valori della giustizia, amicizia, rispetto, onestà, legalità, inclusione e molto altro ancora contando, quest’anno, sui preziosi “consigli da amico” del famoso roditore che, ogni mese, accompagneranno il cammino scolastico degli studenti, così come i consueti giochi di logica ed enigmistica e le pillole “per un mondo migliore” del cane “Lampo”.

L’edizione 2020/2021 sarà distribuita a tutti i ragazzi che frequentano la classe 4^ della scuola primaria delle Province di Benevento, Imperia, Novara, Verona, Livorno, Latina, Forlì-Cesena, Taranto, Catania e Nuoro, da poco tempo tornati nelle aule dopo la lunga sospensione delle attività didattiche causate dall’emergenza epidemiologica.

Alla cerimonia di presentazione, che si è tenuta nella giornata odierna presso l’Istituto Comprensivo “L. Settembrini” plesso di Apollosa ha partecipato il Prefetto di Benevento Francesco Antonio Cappetta, il Questore di Benevento Luigi Bonagura, il sindaco di Apollosa Marino Corda, Il Provveditore agli studi di Benevento Vito Alfonso, il parroco di Apollosa Don Vincenzo Capozzi, il Dirigente scolastico dell’Istituto comprensivo Rosa Tangredi. All’evento hanno anche partecipato Roberto Cammarelle, pugile, atleta delle Fiamme Oro campione olimpico ai Giochi di Pechino del 2008 nella categoria supermassimi. Al termine della cerimonia nel piazzale del plesso scolastico, l’unità cinofila Luke, della squadra cinofili della questura di Napoli, un cane antiesplosivo, ha dato dimostrazione dell’operato quotidiano.