Covid-19, Caritas e Ac Moiano ripropongono il “Servizio a Domicilio”

- Solidarietà - Comunicato stampa

Scrive l'ufficio comunicazione della Diocesi di Cerreto Sannita-Sant'Agata de' Goti-Telese Terme: In uno scenario come quello che si sta delineando, la comunità di Moiano sembra rispondere con solidarietà e amore per il prossimo nell’emergenza data dal Sars-CoV-2. La Caritas parrocchiale e l’Azione Cattolica locale, insieme all’intera comunità, ha riproposto con generosità e gratuità il “Servizio a Domicilio”, già avviato durante i mesi di lockdown nella prima metà dell’anno; un servizio per anziani, non autosufficienti e per chi si trova costretto a casa in quarantena, che permette loro di poter avere a casa dalla spesa alimentare ai medicinali.

Papa Francesco c’ha detto che “ci siamo resi conto di trovarci sulla stessa barca, tutti fragili e disorientati, ma nello stesso tempo importanti e necessari, tutti chiamati a remare insieme, tutti bisognosi di confortarci a vicenda”. È sulla base di questo “consiglio” che la comunità parrocchiale di Moiano vuole camminare, in questo delicato tempo, l’uno al fianco dell’altro in ogni circostanza.